Attrezzi del fabbro: cosa c’è nel furgone di un fabbro?

attrezzi del fabbro cosa c'è in un furgone di un fabbro
FabbroRoma.net

FabbroRoma.net

Il Blog di FabbroRoma

Ti sei mai chiesto cosa c’è dentro un furgone di un fabbro? Bene oggi lo scopriamo insieme e ti diremo tutti gli attrezzi che un fabbro deve portarsi dietro quando va in giro ad effettuare interventi di sostituzione serrature o per un’apertura porta.

Che attrezzi ci sono nel furgone di un fabbro?

Attrezzi del fabbro: cosa c'è nel furgone di un fabbro?

Se stavi pensando a chiavi e lucchetti, beh sì, ma ci sono anche alcuni macchinari davvero interessanti che i nostri tecnici usano per risolvere tutti i tipi di problemi relativi alle porte.

Potresti davvero essere sorpreso dalla quantità di equipaggiamento che può essere caricato all’interno di questi furgoni. Questa attrezzatura consente ai nostri fabbri di risolvere e sistemare quasi tutto ciò che incontrano quotidianamente.

Dai un’occhiata tu stesso:

All’interno di ogni furgone di un fabbro, ci possono essere tre dei principali strumenti più importanti.

La smerigliatrice non deve mancare mai

smerigliatrice strumento del fabbro

Il primo strumento di un fabbro è una semplice smerigliatrice da banco, al fine di tagliare sia chiavi già spezzate nelle serrature, sia serrature e porte blindate.

La smerigliatrice è un attrezzo composto da una spazzola di metallo circolare che serve per effettuare intagli di precisione e per assicurarsi che i nostri clienti non rimangano bloccati all’interno dell’appartamento o, peggio, fuori di casa.

Tenaglia

tenaglia

Il secondo attrezzo è la tenaglia, oggetto amato dai fabbri per poter operare quando si tratta di estrarre frammenti di chiavi spezzate all’interno della serratura.

Non sempre questo strumento è efficace per un fabbro perché potrebbe darsi che il frammento di serratura non fuoriesca dalla serratura ma sia spezzato dentro. In questo caso si utilizza un trapano per aprire tutta la serratura.

Tuttavia molto spesso capita che la chiave sia spezzata con una parte che fuoriesce dalla serratura. In questo caso la tenaglia fa un egregio lavoro nel rimuoverla con le dovute accortezze. Questo è un attrezzo da fabbro davvero utile per il primo intervento di soccorso.

Ovviamente poi si dovrà provvedere alla sostituzione della serratura se non si ha una copia della chiave appena estratta.

Trapano

trapano per aprire serratura e porta blindata

In caso di porte non blindate non c’è bisogno per forza di utilizzare una smerigliatrice. Anzi tra gli attrezzi del fabbro forse è lo strumento che viene utilizzato solo in casi estremi quando bisogna per forza operare con scasso.

Tuttavia il compito del fabbro è sempre quello di pensare di poter aprire una porta o una serratura senza scassinarla.

In questo caso il trapano viene incontro a queste esigenze. Grazie a una piccola incisione sopra la toppa della serratura sarà possibile poi rimuoverla e poter aprire la porta. In questo caso sarà necessario solo sostituire la serratura, il male minore in condizioni di emergenza.

Chiaramente, all’interno di un furgone lo spazio è limitato, quindi bisogna portare il minimo indispensabile e affidarsi alle proprie abilità di fabbro.

In questo gli operatori di Fabbro Roma sono i migliori e operano nelle circostanze più disparate anche per emergenze di qualsiasi tipo.

Altri utensili utili al fabbro

Molto spesso quando uno dei nostri fabbri effettua un intervento fa anche in modo che non ci sia problema per la porta, ma un cambio della serratura è spesso necessario.

Quindi tra gli attrezzi del fabbro ci sono anche diversi modelli di serrature pronte per essere cambiate.

Abbiamo serrature a doppia mappa, ma prediligiamo sempre una serratura a cilindro europeo giacché dobbiamo sostituire la serratura poiché quest’ultima è più sicura e comporta meno rischi per i nostri clienti.

Se ti intessa puoi anche leggere il nostro articolo su come mettere in sicurezza la casa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *